Ue: Piso (Ncd), Renzi chiarisca come muoversi su energia

(ANSA) – ROMA, 23 GIU 2014 – “Renzi, nell’esposizione delle linee programmatiche del semestre italiano in Europa, chiarisca come intende muoversi sull’energia. Con le tensioni Russia-Ucraina e l’avanzata jihadista in Iraq, l’Italia rischia una crisi di approvvigionamento energetico. Bisogna muoversi per tempo e sviluppare una visione strategica”. A dirlo e’ Vincenzo Piso, deputato del Nuovo Centrodestra e membro dell’Ufficio di Presidenza del Gruppo. “E’ urgente – continua Piso – affrontare la questione delle infrastrutture energetiche, in particolare i gasdotti, e spingere sia sul Southstream che sul corridoio sud. Inoltre, Renzi si liberi del ricatto degli pseudo ambientalisti e punti all’autonomia energetica favorendo l’utilizzo delle materie prime”.

I commenti sono chiusi