SKY, PISO: INTERVENGA GENTILONI

(OMNIROMA) Roma, 21 MAR 2017 – “Ciò che più sconcerta della vicenda Sky è che, a fronte di una azienda in attivo che decide di licenziare 200 lavoratori scaricandoli sugli ammortizzatori sociali a carico della collettività, l’azienda ha rifiutato qualsiasi confronto con i diversi livelli delle istituzioni ed il Presidente del Consiglio non ha sentito il bisogno di attivare una convocazione formale della stessa. Non sappiamo se il Governo abbia chiaro quanto sta accadendo nella Capitale, ma il combinato disposto di una serie di gravi situazioni rischiano di innescare una pericolosa crisi sociale in uno scenario già di per se depresso”. Così in una nota il deputato Vincenzo Piso (Idea).

I commenti sono chiusi