Salva Roma, Piso (NCD): Fi E M5S irresponsabili. Giocano solo a sfascio

(9Colonne) Roma, 11 apr 2014 – “Il tentativo maldestro, messo in scena ieri da Forza Italia e M5S, di non concedere il numero legale in aula e la superficiale esultanza con cui i deputati dei due partiti in questione hanno accolto il primo rinvio, testimonia un’irresponsabilità e una pericolosissima cultura dello sfascio, che oramai pervade anche le nostre più alte istituzioni democratiche”. Lo dichiara in una nota Vincenzo Piso, deputato del Nuovo Centrodestra. “Noi non vogliamo contestare il legittimo diritto a fare opposizione – spiega Piso – ma rispetto a temi come il possibile default della Capitale d’Italia, con tutte le conseguenze che questo comporterebbe, anche solo in termini di immagine, rimaniamo senza parole “. “Vogliamo vedere con quale faccia gli amministratori locali di questi partiti andranno in giro nella città a dire ciò che i loro rappresentanti nazionali hanno tentato di fare. Questa logica dell’auto affondamento, del muoia Sansone con tutti i Filistei, che sembra animare alcuni presunti esponenti politici, rappresenta solo impotenza e frustrazione e con questi approcci si potrà anche distruggere tutto ma, di sicuro, non si costruirà mai nulla”, conclude Piso.

I commenti sono chiusi