Roma: Piso-Angelilli, disarmati da arroganza e sciatteria politica di Marino

(AGENPARL) – Roma, 07 nov  2014 – “Di fronte a quanto riportato dai quotidiani sulle multe non pagate dal Sindaco Marino, dobbiamo ammettere di sentirci disarmati. Disarmati per l’imperizia, per l’approssimazione con cui opera, a partire dalle sue vicende personali.
Questa Panda rossa, che consigliamo alla Fiat come testimonial di una campagna pubblicitaria per una macchina che non paghi multe e parcheggio, parla di una arroganza e sciatteria gestionale assolutamente speculari al governo della città. Una cosa, però,Marino è riuscito a farla. Ha dato senso compiuto all’ultimo spot della Panda “Italia, land of Panda” che alla fine recita, decantandone le qualità, “pensateci quando proverete….a parcheggiarla in centro”.

I commenti sono chiusi