Riforme: Piso, in Senato troppi dottor Stranamore. Riflettano

(ANSA) – ROMA, 10 LUG 2014 – “Mi auguro che la volonta’ di varare una riforma del Senato seria e compatibile con il nostro assetto costituzionale riesca a far riflettere i troppi dottor Stranamore che sembrano aggirarsi nelle stanze di Palazzo Madama. Non abbiamo bisogno di altre riforme modello Porcellum e credo che nessuno voglia, giustamente, prendersi la responsabilita’ di avallare norme impresentabili”. A dirlo e’ Vincenzo Piso, deputato del Nuovo Centrodestra e membro dell’Ufficio di Presidenza del Gruppo.

I commenti sono chiusi