RIFIUTI, PISO (IDEA): PATETICO SPOT ELETTORALE DELLA RAGGI AD OSTIA

(OMNIROMA) Roma, 14 NOV 2017 – “Per fortuna i 5 stelle dovevano rappresentare un nuovo approccio alla politica. Infatti, in perfetto stile con questo ‘nuovo approccio’ la Raggi è andata ad Ostia, in piena campagna elettorale, a rappresentare un nuovo sistema di raccolta dei rifiuti porta a porta basato su dei bidoncini dotati di microchip. Non vale neanche la pena soffermarsi più di tanto sul nuovo sistema, anche perché parliamo di una sperimentazione limitata alla scuola per l’infanzia ‘La Gabbianella’. Insomma, un vero e proprio patetico spot elettorale in favore della candidata 5 stelle alla Presidenza del X municipio Giuliana Di Pillo. La brillante candidata 5 stelle che in questo ultimo anno ha svolto la funzione di delegata del Sindaco per Ostia, per questo stipendiata e che a domanda sullo stato della palestra sulla cui soglia è stato aggredito il giornalista di Nemo non sapeva se la stessa fosse stata sequestrata o meno e perchè fosse ancora aperta”. Lo afferma in una nota Vincenzo Piso.

I commenti sono chiusi