PRIMARIE CS: Piso (PDL),giusto Renzi, a Roma sinistra peggiore

(ANSA) – ROMA, 28 NOV 2012 – ‘Le reazioni scomposte, con la bava alla bocca, degli esponenti del Pd romano e laziale nei confronti di Matteo Renzi sono la migliore dimostrazione che il sindaco di Firenze ha fatto di loro una rappresentazione assolutamente realistica. Quello che abbiamo visto in questi anni a Roma e nel Lazio e’ il peggior centrosinistra di sempre’. Ad affermarlo il coordinatore del Pdl Lazio Vincenzo Piso. ‘Mai si era vista una un’opposizione cosi’ strumentale e distruttiva – ha aggiunto – disposta ad agire contro l’interesse dei cittadini per cercare di tornare al potere. L’ambizione personale prima del bene comune. Il tutto mentre la lotta per il predominio tra le varie correnti assume sempre di piu’ i contorni di una faida. Roma e il Lazio non hanno bisogno di questo, ma di idee e progetti concreti, che garantiscano la continuazione di esperienze di governo costruttive – ha concluso il deputato Pdl – e non del ritorno a eredita’ disastrose come quelle che hanno portato agli oltre 12 miliardi di buco nel bilancio di Roma’.

I commenti sono chiusi