Metro C, Piso (PDL): “da sinistra solo menzogne”

(OMNIROMA) Roma, 21 OTT 2013 – “Leggiamo le inesatte dichiarazioni di alcuni, poco attenti amministratori, che ascrivono alla giunta Alemanno gli alti costi della metro C. Rimandiamo una volta per tutte questi zelanti amministratori a rileggersi la relazione redatta, nel 1997 o giù di li, dal VII dipartimento dell’allora Comune di Roma governato da Rutelli, nella quale, nero su bianco, si elencano le forti criticità dell’opera in merito ai costi, alla realizzabilità e ai potenziali carichi di trasporto. Una volta letta, per gentilezza, se ancora non fossero chiari i concetti se li facessero spiegare, magari, con l’ausilio di qualche disegnino, poi per favore, mutino litania, ne guadagneremmo tutti, in primis la città”. Lo dichiara, in una nota, il coordinatore regionale Pdl Vincenzo Piso.

I commenti sono chiusi