(LZ) Msi. Rauti, Piso: se na va uomo che ha fatto crescere Destra

“La sua presenza va oltre l’esistenza fisica”.

(DIRE) Roma, 2 nov. 2012 – “Ci sono uomini la cui presenza va oltre la propria esistenza fisica. Pino Rauti e’ uno di questi. Nel Msi del dopoguerra, in quel grande contenitore che permise ai giovani fascisti reduci dalla drammatica esperienza della Rsi di tentare di riguadagnare un ruolo all’interno di una patria amata ma oramai agli antipodi da quella in cui erano cresciuti, Rauti ne incarno’ uno dei riferimenti ideali piu’ interessanti e vitali, capace di far germogliare in uno scenario politico estremamente duro e difficile, idee, progetti, provocazioni, confronti che hanno animato, stimolato e fatto crescere quell’enorme comunita’ umana che e’ stata la Destra italiana dalla seconda meta’ degli anni 50 fino alla fine degli anni 80. Con Pino Rauti viene meno uno di quei rarissimi esempi di uomini politici capaci di interpretare il proprio ruolo come tedofori di qualcosa che e’ al di la’ e al di sopra del nostro singolo esistere”. Cosi’ in una nota il coordinatore regionale del Pdl, Vincenzo Piso.

I commenti sono chiusi