(LZ) Comune. Multe, Piso: Marino chieda scusa e si dimetta

“Ennesima brutta figura, conferma incapacità gestire Roma”.

(DIRE) Roma, 11 nov. 2014- “Ennesima brutta figura da parte del sindaco di Roma, Ignazio Marino, che conferma la sua totale incapacita’ di gestire la Capitale. Ora chieda scusa e si dimetta perche’ gli unici hacker che ci sono in giro fanno parte del suo staff, voglio ricordare strapagato, che si e’ dimostrato non essere in grado nemmeno di fare una semplice ricerca. Marino non solo ha lanciato accuse false ma ha anche mobilitato i Carabinieri e il procuratore della Repubblica per lavorare su un dossier inesistente. Roma, come Napoli e Milano, le maggiori città italiane governate dal centrosinistra, sono purtroppo per chi le abita sommerse di problemi gestiti in maniera non idonea dai loro amministratori”. Lo dichiara Vincenzo Piso, deputato del Nuovo centrodestra e membro dell’ufficio di presidenza del gruppo.

I commenti sono chiusi