(LZ) Comune. Equitalia, Piso: attenzione sociale di Alemanno

“Bene rendere meno vessatorio rapporto con i contribuenti”.

(DIRE) Roma, 16 mag. 2013 – “Riteniamo che l’azione della Giunta Alemanno al fine di internalizzare le competenze di Equitalia e rendere meno vessatorio il rapporto con i privati contribuenti sia un atto di grande sensibilita’ ed attenzione sociale in un momento in cui la crisi morde con ferocia aziende e privati cittadini”. Lo dice in una nota il parlamentare del Pdl, Vincenzo Piso. “L’istituzione di un comitato etico, la disponibilita’ al dialogo, la possibilita’ di compensazione tra debiti e crediti, l’azzeramento dell’aggio a carico dei contribuenti, il varo di nuove regole relativamente alle misure cautelari e per le procedure esecutive in favore delle fasce disagiate e delle imprese in difficolta’ e tutta una serie di agevolazioni per aziende e cittadini, dimostrano quanto questa amministrazione sia in sintonia con i bisogni reali dei romani- conclude Piso- Marino questa e’ Roma, la citta’ solidale che cerca di farsi carico delle necessita’ dei suoi cittadini, la tua e’ quella di chi ha lasciato la Capitale d’Italia con un buco economico certificato di 12 miliardi”.

I commenti sono chiusi