(LZ) Comunali. Piso: in programma Alemanno rottura con il passato

“Nuovo percorso per dare lustro a unicum nel mondo”.

(DIRE) Roma, 10 mag. 2013 – “Riteniamo che al di la’ di tutto, gli elementi qualificanti del programma elettorale della prossima Giunta Alemanno siano i due fattori di forte rottura con le passate amministrazioni di sinistra e che sono alla base di una governance moderna e al passo con i tempi”. Lo dice in una nota il parlamentare e coordinatore del Pdl Lazio,┬áVincenzo Piso. “Equilibrio di bilancio e completamento della riforma per Roma Capitale rappresentano le due ‘conditio sine qua non’ affinche’ Roma possa aspirare a divenire, nei fatti, una capitale di valenza internazionale nonche’ un traino di sviluppo di caratura nazionale. Parigi, Londra, Marid, Berlino sono sistemi citta’ che proprio partendo da adeguate condizioni economiche ed amministrative rappresentano altrettanti motori di crescita per le loro nazioni. Roma con l’amministrazione Alemanno- conclude Piso- esce in maniera definitiva da quella sorta di pregiudizio che per anni ha penalizzato la capitale, aprendo un nuovo percorso che dovra’ finalmente dare lustro ad una realta’ che e’ un unicum nel mondo”.

I commenti sono chiusi