Logistica: Piso, Governo vari piano strategico nazionale

(ANSA) – ROMA, 13 GIU 2014 – “La logistica diventi una delle priorita’ del Governo. E’ necessario un piano strategico nazionale della logistica proprio per creare le migliori condizioni infrastrutturali possibili per aiutare lo sviluppo. Infatti e’ al terzo posto tra le 17 filiere che costituiscono l’80% della struttura economica italiana”. A dirlo e’ Vincenzo Piso, deputato del Nuovo Centrodestra e membro dell’Ufficio di Presidenza del Gruppo alla Camera. “Accanto a questo poi, – continua Piso – bisogna accelerare con la revisione del titolo V. Solo cosi’ si potrĂ  incidere sul gioco delle competenze che stanno riducendo il nostro paese a un contenitore di dannosi localismi. E conclude: “bisogna, inoltre, affrontare il problema dei costi che devono sostenere le aziende dell’autotrasporto italiano e che oggi riescono ad essere superiori a quasi tutti i nostri competitor europei”.

I commenti sono chiusi