Infrastrutture: Piso (NCD), bene Lupi su riforma autorità portuali, azione concreta Governo

(AGENPARL) – Roma, 17 gen 2014 – “Il progetto di riforma per le Autorità portuali proposto dal ministro Lupi è uno di quegli atti che da soli qualificano positivamente l’attività di un ministero. L’introduzione del concetto di distretto logistico e il limite posto alla parcellizzazione infrastrutturale che ha avuto come conseguenza un’indecente dispersione di risorse e il rischio di marginalizzazione logistica per il nostro sistema paese, rappresentano un equilibrato mix tra sano pragmatismo e svolta in un comparto di assoluta importanza strategica per l’interesse nazionale”. A dichiararlo è l’on. Ncd, VincenzoPiso, componente della commissione Trasporti. “Un cambiamento molto forte nella governance dei porti italiani in linea con gli obiettivi che questo Governo intende realizzare e che, al di là delle tante chiacchiere che qualcuno fa, rappresentano il cuore dell’azione politica del Nuovo Centrodestra vocato alla modernizzazione politica, economica e sociale dell’Italia”.

I commenti sono chiusi