FORI, PISO (AP): PEDONALIZZAZIONE TOTALE È COLPO MORTALE A TPL

(OMNIROMA) Roma, 15 OTT 2015 – “Implementare l’intermodalità gomma-ferro è una delle chiavi di volta per cercare di avere un trasporto pubblico locale più efficiente. Ebbene, Marino con la sua idea di pedonalizzare totalmente via dei Fori Imperiali sta, di fatto, dando un colpo mortale a questo concetto a scapito di una delle stazioni metro più importanti di Roma. Una stazione strategica sia per il turismo che per le migliaia di lavoratori che quotidianamente arrivano alla fermata metro Colosseo per prendere i bus che li porteranno verso Ministeri, Comune, esercizi commerciali di uno dei più grandi centri storici d’Europa”. Lo dichiara, in una nota, Vincenzo Piso, deputato del Gruppo Area popolare (Ncd-Udc). ”L’idea di pedonalizzare totalmente via dei Fori Imperiali, in astratto – conclude – è molto affascinante ma l’odierna realtà ci dice altro. Marino riesce a immaginare quello che vorrebbe dire per gli utenti scendere dalla metro al Colosseo e non avere dinanzi all’uscita i bus per andare in centro?
Cosa pensa di fare? Rendere più penalizzante la rottura di carico che già si produce vorrebbe dire allungare ancora di più i tempi di percorrenza del trasporto pubblico. Tempi che nella nostra città sono già assolutamente incompatibili con una metropoli efficiente”.

I commenti sono chiusi