Eur Spa, Piso (Pdl): La sinistra e’ smemorata


Il nuovo centro congressi verra’ consegnato cosi’ come previsto il 30 gennaio 2013″. A dichiararlo e’ l’onorevole Vicenzo Piso, deputato e coordinatore regionale del Pdl Lazio, che prosegue: “Per quanto poi attiene il velodromo nei sei anni precedenti all’insediamento della giunta Alemanno, non si era mai riusciti ad arrivare ad un accordo di programma che fosse economicamente vantaggioso per Eur Spa. In questi ultimi due anni l’amministrazione e’ finalmente arrivata a formulare delle libere di giunta – continua Piso - che rendano possibile la realizzazione dell’accordo di programma. Al momento dell’arrivo dell’amministrazione di centro destra, il debito della spa con le banche era di 90 milioni di euro a breve e 380 milioni a medio lungo termine. L’incapace Mancini lo ha rinegoziato portandolo a 190 milioni di euro con un mutuo estinguibile in 21 anni. Tutti i contratti d’affitto rinnovati hanno avuto un incremento del 30 per cento come da indicazioni dell’agenzia del territorio. Sono stati attivati dopo anni di immobilismo sfratti per morosita’, decreti ingiuntivi ed ipoteche che hanno ristabilito il rispetto dei contratti stipulati fra i privati e l’Eur spa. Scusate – conclude Piso – se abbiamo a cuore l’interesse pubblico”. - www.ilvelino.it - (com/ped) 201803 MAG 11 NNNN

I commenti sono chiusi