Energia: Piso a Oettinger “no contrapposizione tra Southstream e Tap”

ROMA (ITALPRESS) 24.07.2014 – “Il commissario Ue all’energia Oettinger ha ragione a dire che bisogna puntare alla diversificazione dell’approvvigionamento energetico. Il Tap e’ un progetto strategico e importantissimo anche per l’Italia, perche’ ci renderebbe un hub del gas, ma non e’ alternativo o in contrapposizione rispetto al Southstream”. A dirlo e’ Vincenzo Piso, deputato del Nuovo Centrodestra e membro dell’Ufficio di Presidenza del Gruppo.

I commenti sono chiusi