CON ROMA, PER ROMA

Carissimi, la prossima scadenza elettorale per il rinnovo del Sindaco e del Consiglio Comunale di Roma Capitale viene a coincidere con un momento particolarmente drammatico della vita nazionale. Il governo di larghe intese, recentemente varato, ha il non facile compito di affrontare tutta una serie di temi irrisolti che costituiscono altrettanti ostacoli inabilitanti per il sistema Italia.

In questo difficile contesto Roma, la più grande area metropolitana d’Europa, dovrebbe e potrebbe rappresentare uno dei traini territoriali della ripresa così come accade nel resto del continente con tutte le grandi capitali: Londra, Parigi, Berlino, Madrid. La capitale in questi ultimi 5 anni, nonostante le enormi difficoltà economiche di partenza, ha avviato quel troppo atteso processo di crescita politico-amministrativa, che rappresenta la ‘conditio sine qua non’ affinché sia possibile, attraverso strumenti adeguati, perseguire con efficacia gli obiettivi che Roma aspira a concretizzare. Un primo passo importante, raggiunto dopo anni di chiacchiere e promesse, ascrivibile ai successi dell’amministrazione Alemanno è che richiede con forza una continuità amministrativa indispensabile per portare a termine il lavoro fin qui prodotto. In questo delicato contesto importantissima si rivela la scelta della classe dirigente politica che dovrà accompagnare questo processo. 

Serietà, sobrietà, onestà, impegno, capacità lavorative, conoscenza della città e della sua complessità sono le qualità a cui bisognerà attingere e che noi riteniamo siano corredo irrinunciabile per chi si propone quale potenziale componente del Senato romano. Troppo spesso si è confuso il ruolo del Consigliere Comunale con quello di una sorta di registratore dei bisogni del territorio. Se fosse così semplice basterebbe ascoltare e riportare ma, in realtà, il ruolo di amministratore locale è cosa ben più complessa implicante non solo l’ascolto, ma conoscenza e capacità di governo e decisionali. Per questo abbiamo individuato nel Consigliere Ugo Cassone la persona che per storia, competenze, dedizione e serietà ha dato dimostrazione in questi anni di poter rappresentare al meglio quelle capacità e quella tensione ideale che dovrebbero sempre caratterizzare la miglior politica.  Le sue battaglie nei settori del commercio, del trasporto, dei servizi sociali rappresentano il filo rosso di un forte e costante impegno quotidiano con Roma e per Roma, nel segno del perseguimento dell’interesse generale e della nostra tradizione più nobile.

I commenti sono chiusi