Comune, Piso (NCD): Bike sharing come Parigi? Marino pensi a modello romano

(OMNIROMA) Roma, 29 NOV 2013 – “Marino ha idea di che investimento parla quando cita il Velib di Parigi? Sa da quali sinergie nasce quel progetto? Si rende conto a quale rete di trasporto si appoggia e qual’è la sua estensione? Ha idea quali diversità strutturali e geografiche esistono tra Roma e Parigi? Se ha voglia di capire cosa significhi tentare di paragonare Roma a Parigi perda un po’ di tempo a leggere il progetto Grand Paris e poi ne riparliamo, altro che bike e car-sharing. Roma in questa fase e con i deficit trasportistici che ancora lamenta ha ben altre priorità, partiamo dall’ affrontare i problemi più importanti, poi penseremo alle attività di complemento”. Lo dichiara, in una nota, Vincenzo Piso esponente di Nuovo centro destra.
“Questa stupidaggine del modello parigino – aggiunge – ci è già costata una enormità di risorse investite in metropolitane fuori target e fuori tempo massimo, ora basta, abbiamo già dato.
Si pensi ad un modello romano investendo sul ferro di superficie, non ne possiamo più di fesserie demagogicamente corrette”.

I commenti sono chiusi