Comunali: Piso, nel Lazio risultati di un Pdl che non perde

(ANSA) – ROMA, 7 MAG 2012 – ‘Il Pdl nel Lazio,cosi’ come dimostrano i risultati di quei capoluoghi e comuni dove si e’ utilizzato il simbolo di Partito, tiene e rilancia anche dove governava il centro sinistra. A Rieti, Frosinone, Civitavecchia, Ardea, Montalto di Castro e una miriade di altri comuni il Pdl vince o va al ballottaggio dimostrando di avere in questa regione una classe dirigente fortemente radicata e di essere capace di ottenere risultati in controtendenza rispetto al dato nazionale’. Lo dichiara Vincenzo Piso, coordinatore regionale del PdL del Lazio.
‘Se e’ vero che la caduta del Governo Berlusconi ha penalizzato fortemente il Pdl cosi’ come in tutta Europa sono stati penalizzati i partiti di governo – spiega Piso – e’ innegabile che nella nostra regione il risultato del Pdl e’ stato un risultato positivo. Se poi si vogliono contrabbandare i risultati di alcuni comuni al di sotto dei 15.000 abitanti dove per altro nella quasi totalita non esistono simboli di partito, per affermare una presunta debacle del Pdl siamo alla vera e propia menzogna. La propaganda politica e’ una cosa la realta’ un altra. Colgo l’occasione per ringraziare i Coordinatori Proviciali e quelle centinaia di quadri politici e militanti del partito che hanno reso possibile, in un momento cosi difficile, questo importante risultato’. (ANSA).

I commenti sono chiusi