Berlusconi: Piso (Ncd), inverte rotta su primarie e alleanze

(ANSA) – ROMA, 7 MAG 2014 – “Sembra che anche Berlusconi si sia reso conto che le scelte politiche intraprese dal Nuovo Centrodestra siano quelle giuste: primarie per il partito e necessita’, in una fase politica emergenziale, di contribuire al governo della nazione”. A dirlo e’ Vincenzo Piso, deputato del Nuovo Centrodestra. “Ci auguriamo – continua Piso – che l’inversione di rotta a 180 gradi di Berlusconi non sia la solita manovra tattica ma corrisponda a una seria assunzione di responsabilita’ e alla presa di coscienza dell’esigenza di avviare in maniera decisa un processo di rinnovamento profondo dell’area politica del centro destra”. Secondo Piso, “nelle prossime settimane avremo le risposte a questi interrogativi, sperando che sia scongiurato il solito atteggiamento del cambiamento fine a se stesso, o peggio ancora del cambiare tutto per poi concretamente non cambiare nulla, o addirittura cambiare in peggio”.

I commenti sono chiusi