Autostrade: Bianchi (Ncd), Ministro eviti aumento tariffe

(ASCA) – Roma, 9 gen 2014 – ”Il Nuovo Centrodestra chiede al ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, urgenti provvedimenti affinche’ i cittadini non debbano subire, come sta gia’ accadendo, l’aumento delle tariffe autostradali, ma soprattutto che venga rivisto il sistema degli adeguamenti tariffari che scattano automaticamente ogni anno, a prescindere dagli investimenti fatti dalle societa’ autostradali e dalla qualita’ del servizio offerto ai cittadini”. Lo annuncia in una nota Dorina Bianchi, deputato del Nuovo centrodestra che, insieme ai deputati¬†Piso¬†e Garofalo, presenta oggi il question time al ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi. ”Il Nuovo Centrodestra, in linea con il nostro obiettivo burocrazia zero, chiede l’urgente semplificazione della regolamentazione tariffaria del settore autostradale. Serve sburocratizzare e semplificare il sistema degli aumenti tariffari, attualmente senza controllo e sempre in aumento, a fronte di una rete autostradale sostanzialmente arretrata ed imperdonabili ritardi negli adeguamenti” conclude.

I commenti sono chiusi