Atac, Piso: “Su ruoli dirigenziali preveggenza e divinazione”

(OMNIROMA) Roma, 29 NOV 2013 – “Apprendiamo dalla cronaca romana di un autorevole quotidiano nazionale che i nomi che lo stesso giornale aveva anticipato per essere in pole position per ruoli dirigenziali interni ad Atac sono i medesimi selezionati dalla società Eric Salmon per l’azienda stessa. Un chiaro caso di preveggenza o divinazione che pare verrà studiato dai più importanti esperti di parapsicologia del mondo. Marino ha però dichiarato che nel nome della cultura dei Lumi e della Ragione imporrà all’interno di un apposita commissione di inchiesta il noto matematico Odifreddi perché una città come Roma non può rimanere vittima di credenze e pregiudizi a sfondo magico e oscurantista”. Così, in una nota, Vincenzo Piso.
“Sembra – aggiunge – che sempre il sindaco abbia poi chiarito con i suoi più stretti collaboratori di non credere non solo nella divinazione ma anche alla Befana e Babbo Natale. Il coordinatore della maggioranza capitolina Panecaldo sembra si sia detto rassicurato dalle dichiarazioni e dai provvedimenti intrapresi dal primo cittadino. La società selezionatrice Salmon, a sua volta scelta con il metodo i King, si sarebbe dichiarata pronta, come si evince dal suo stesso nome, a risalire la corrente del percorso di selezione svolto finora e, quindi, riproporne uno nuovo”.

I commenti sono chiusi