Atac, Piso (Pdl): attenzione a parco mezzi, km contratto servizio e metro

(OMNIROMA) Roma, 15 SET 2011- “Miracolo in Atac. La semestrale 2011 dà un trend positivo rispetto ad alcuni importanti indicatori”, lo dichiara in una nota Vincenzo Piso, deputato e coordinatore regionale del PdL Lazio: “Ed improvvisamente tutti si accorgono di un andamento positivo che era stato già evidenziato nell’ultimo bilancio dell’azienda.
Infatti quest’ultimo aveva messo in luce, per chi avesse avuto voglia di leggere e capire sia dove originavano i dati negativi e quando si era raggiunto al giro di boa ovvero proprio con l’amministrazione Alemanno. Capiamo che per mesi - continua Piso – interessi forti e meno forti, hanno spinto per dimostrare il contrario, confondendo ad arte la percezione della realtà con la realtà stessa ma la forza dei numeri è lì a dimostrare il contrario con dei risultati che non sarebbe stato possibile realizzare se nel 2010 non si fossero avviati alcuni processi virtuosi. Ed allora tutto bene ciò che finisce bene? Purtroppo non è così semplice ed un occhio di attenzione andrebbe prestato al parco mezzi, alla loro manutenzione, ai km fatti con relativi proventi da contratto di servizio e, dulcis in fundo, il ferro con le metro in testa. Ma intanto credo sia opportuno ringraziare tutti quegli uomini che dentro questa grande azienda pubblica hanno lavorato in silenzio ed in una situazione di assoluta difficoltà permettendo, il raggiungimento di risultati positivi spesso in un clima di vero e proprio linciaggio morale”.

I commenti sono chiusi