ATAC, PISO: ORA IL PROBLEMA È TUTTO INDUSTRIALE

ATAC, PISO: ORA IL PROBLEMA È TUTTO INDUSTRIALE (OMNIROMA) Roma, 02 MAR 2016 – “La nuova macrostruttura Atac è stata varata. Senza entrare nello specifico dei nomi cogliamo, comunque, un aspetto positivo dato dalla forte contrazione delle direzioni. Un ridimensionamento del perimetro della governance che avrebbe dovuto fare il centro destra quando accorpò le aziende del Tpl romano. Ora però, inutile nascondersi, il problema principale è tutto legato alla possibilità di sviluppare una efficace politica industriale rispetto agli investimenti, alle infrastrutture al vetusto parco dei materiali rotabili. Importantissimo, quindi, il rapporto con il governo nazionale e con le norme che lo stesso e’in procinto di varare e che ,direttamente o indirettamente, toccano anche il Tpl. Non riteniamo Roma Capitale, da sola, in grado di affrontare la profonda ristrutturazione necessaria per Atac. Servono risorse e forse Partner Industriali complementari”. Così in una nota Vincenzo PISO, deputato del gruppo misto

One Response to ATAC, PISO: ORA IL PROBLEMA È TUTTO INDUSTRIALE