ATAC, PISO: “ASPETTIAMO RISPOSTE DALLA MACROSTRUTTURA DI FANTASIA”

(OMNIROMA) Roma, 11 OTT 2016 – “Vogliamo dare il benvenuto alla nuova macrostruttura Atac di Fantasia, amministratore unico dell’azienda del TPL capitolino, nominato dal Sindaco Virginia Raggi. Ora, una volta completato l’ennesimo scheletro organizzativo, attendiamo con trepidazione di capire e vedere come e quali risposte verranno date rispetto al servizio che Atac dovrebbe svolgere. Tutti quegli aspetti industriali ed economico finanziari che costituiscono il core dell’azienda. In primo luogo sul tema degli investimenti in mezzi ed infrastrutture e di conseguenza sulla politica manutentiva. Aspettiamo di capire come Atac saprà riorganizzarsi per dare anche finalmente una risposta al contratto di servizio ed alla Città: livelli di qualità all’utenza e chilometri effettivamente effettuati. Infine, attendiamo un Piano Industriale per chiarire il tema della solidità dei conti, dei ricavi da biglietti, del Patrimonio e, se necessaria, una ricapitalizzazione”. Così in una nota il deputato Vincenzo Piso (Movimento idea).

I commenti sono chiusi